Libri di Andrea Pangos

È uscita la nuova edizione del libro Il Cavaliere delle Energie.

Si può acquistare tramite questo link, sia in versione cartacea o kindle.

Il Cavaliere delle Energie è un romanzo di tipo dialettico, attraverso il quale l’alter ego dell’autore è guidato dal Saggio. Un essere personalizzato del mondo spirituale, che lo aiuta a discernere il vero dal falso, affinché possa realizzare profonde verità interiori.
Il libro presenta con meticolosa precisione la visione spirituale ed energetica riguardante la verità eterna. Lo scopo fondamentale dell’autore non è stupire con le sue capacità letterarie. L’autore si esprime in modo da aiutare e orientare il lettore nel suo viaggio interiore, alla scoperta del più grande dei Misteri, affinché lo stesso lettore si scopra principio di ogni soluzione.
Infine, ciò che rende il Cavaliere lettura da consigliare, è il vissuto ricco, autoctono e intensamente chiaro, che l’autore condivide senza risparmiarsi, affinché il lettore possa conoscersi e riconoscerSi.
Lo scopo principale di questo libro è favorire la trasformazione del rancore in Perdono .
Il rancore sarà osservato come patologia dalla quale è bene liberarsi il più velocemente possibile. La malattia è sempre tale, a prescindere dalle cause. Giustificare il disturbo può impedire la guarigione. Ribadiamoci che meritiamo sempre la migliore cura possibile.
Possiamo anche immaginare di avere mille ragioni per produrre rancore, ma per essere veramente dalla parte del giusto dobbiamo fare la cosa giusta: guarire dal rancore. Dovremmo valorizzarci, edificarci, perdonando. Non produrre autodistruzione, disprezzarci, rancorizzando.
Non è questione di vivere più lungamente o meglio secondo i dettami del delirio collettivo, è importante soprattutto Vivere Veramente: Essere Vera Vita.
Sommario
Essere Vera Vita
Benedirsi
Il rancore
Ragione e torto
Reagire giustamente
Integrare teoria e pratica
Tutto è già Divinamente Perdonato per Tutto
Comprendersi, non offendersi
Stress da cambiamento
Offensore effettivo e offensore immaginato
Ordinaria inconsapevolezza
Autosofferenza
Considerare la debolezza altrui
Distruttori di se stessi creazione
Creatività: Positività
Creazione, complessità, sintesi
Perdono e percorso verso il perdono
Capacità di perdonare
Comprendere è meglio che recriminare
(Non) riesco a perdonare
Aiutarsi a decidere
Realizzare la decisione
Risolversi, non elucubrarsi
Il perdono è vero, completo
Differenze tra voler bene e Amare
Essere Amore
Che senso ha nuocere, per chi?
La lotta dei segmenti
Chi Sono Io?
Volontà di perdonare
Accettarsi per perdonarsi
Egocentrismo, sadismo, masochismo
Perdono e Felicità
Vendicarsi: farsi male
Meditare per il Risarcimento Divino
Il carnefice è una vittima
Rancore e salute pubblica
Perdono e (im)moralità
Perdono come coercizione
Giustamente ingiusti?
Dignità vera
Orgogliosi dei difetti
Amarsi, non detestarsi
L’offensore non è uno
Ricordare e perdono
Umiltà e perdono
Rancore e Potere Illuminante
Proporre positività, non subire negatività
Perdonare, non aspettarsi
Tre modalità meditative
Meditare in azione
Meditare in modo appartato
Singole richieste e affermazioni
Meditazione fondamentale
Aumentare le capacità meditative
Meditazione per aumentare le capacità meditative
Il proposito principale del libro è:
1) presentare il metodo Tutto è già Illuminato – Risolto – Guarito per Tutto.
2) favorire influssi altamente evolutivi, il che avviene spontaneamente attraverso la sola lettura.
Lo scopo fondamentale del metodo Tutto è già Illuminato – Risolto – Guarito per Tutto, è favorire:
– l’Illuminazione spirituale,
– la Soluzione di problemi,
– la Guarigione psicofisica.
Il metodo Tutto è già Illuminato – Risolto – Guarito per Tutto, è cioè uno strumento ad ampio spettro, per influire positivamente in generale su tutti gli aspetti della vita, interiori ed esteriori.
Può altresì essere usato in modo specifico, per agire sui singoli aspetti della vita, tra cui:
– il rapporto di coppia,
– la vita sessuale,
– specifiche patologie psicofisiche,
– la famiglia,
– la professione,
– la situazione finanziaria,
– le questioni legali,
– la maturazione di elementi spirituali ed energetici.
Il metodo Tutto è già Illuminato – Risolto – Guarito per Tutto, aiuta direttamente chi lo utilizza, ma anche chi sottostà al suo influsso. Il metodo Tutto è già Illuminato – Risolto – Guarito per Tutto, è quindi anche un metodo per migliorare l’influsso sull’ambiente, liberandolo dalla tossicità esistenziale.
Attività terapeutica
Il metodo Tutto è già Illuminato – Risolto – Guarito per Tutto, può essere usato anche per aiutare altri intenzionalmente. Può essere utilizzato sia da terapeuti professionisti, sia da chi non svolge attività terapeutica, ma vuole aiutare il prossimo.
Metodo meditativo
Il metodo Tutto è già Illuminato – Risolto – Guarito per Tutto, si compone anche di un metodo meditativo molto semplice, adatto anche a chi ha difficoltà a meditare, come anche a chi non ha mai meditato.
Il metodo meditativo Tutto è già Illuminato – Guarito per Tutto – Risolto, può essere utilizzato praticamente in ogni momento della giornata, ma anche prima di addormentarsi, per favorire Illuminazioni – Soluzioni -Guarigioni durante il sonno.
Lo scopo primario della pubblicazione di questo libro è valorizzare le emozioni e i sentimenti, per Essere Amore e Beatitudine.
Il libro si compone di tre parti.
La prima sezione è dedicata a spiegazioni sulle dinamiche emozionali e sentimentali. Lo scopo fondamentale dei concetti esposti, è favorire il miglioramento della qualità di emozioni e sentimenti, anche attraverso maggior chiarezza concettuale.
La seconda parte è dedicata a una serie di aforismi sull’Amore, che aiutano a scoprire, interiormente, verità su se stessi e Se Stessi.
La terza parte è dedicata alla presentazione del metodo evolutivo: La Via del Cuore, studiato in modo da essere uno strumento efficace per lavorare concretamene su se stessi. Il sistema proposto è adatto anche a chi in genere ha difficoltà a meditare, come anche a chi non ha mai meditato. Il metodo comprende un ampio spettro di esercizi che permettono un approccio flessibile, in base alle specifiche esigenze del singolo e delle sue tempistiche. Basandosi sugli esercizi proposti, ciascuno può cioè modellare il proprio programma di lavoro. Il metodo può essere usato anche per aiutare altri, sia da parte di terapeuti professionisti, sia da parte di chi vuole, semplicemente, aiutare un amico, un parente o altri.
Lo scopo primario del libro Guarire dai traumi dal concepimento alla nascita, è offrire soluzioni concrete per la guarigione individuale e familiare da questi traumi, anche attraverso:
1) la presentazione del metodo Guarire dai traumi dal concepimento alla nascita;
2) l’apertura a influssi evolutivi qualitativi, che avviene spontaneamente attraverso la lettura.

Lavoro integrale: singolo e famiglia
Il metodo evolutivo proposto aiuta direttamente chi ne fruisce, ma influisce positivamente anche su coloro che sono stati coinvolti nell’evento concepimento-gravidanza-nascita: il nascituro, i genitori, fratelli e sorelle, i nonni, la famiglia in generale, ma anche la collettività nel suo complesso; non esistono sistemi veramente isolati.
Il metodo Guarire dai traumi dal concepimento alla nascita, è pertanto anche uno strumento per sanare l’albero genealogico, maturando se stessi come illuminante centro di consapevolezza. Il metodo fa parte di un sistema più ampio: Guarigione e consapevolezza familiare, studiato per chi vuole migliorare le dinamiche famigliari, soprattutto migliorando se stesso. La presentazione di questo sistema si trova sul sito andreapangos.it, nella sezione corsi e metodi.
Il metodo Guarire dai traumi dal concepimento alla nascita, è un modo per lavorare su se stessi sia nel ruolo di figlio-figlia, sia nel ruolo di genitori. Per chi non ha ancora attuato il ruolo di genitore, utilizzare gli strumenti evolutivi proposti, aiuta a migliorare la qualità di eventuali futuri processi genitoriali. Chi invece è impossibilitato, per vari motivi, ad avere un futuro da genitore, può beneficiare lo stesso del metodo, anche per sanare traumi derivanti dal sentire di non aver realizzato il ruolo genitoriale.

Aiutare altri e attività terapeutica
Il metodo Guarire i traumi dal concepimento alla nascita, è adatto anche per aiutare direttamente altri.
Può essere utilizzato sia da terapeuti professionisti, sia da chi non svolge attività terapeutica, ma vuole aiutare conoscenti, familiari, amici, o altri, a: guarire, purificarsi, consapevolizzarsi, risolvere problemi.
Il metodo è quindi anche uno strumento per maturare un elemento fondamentale per la crescita spirituale: l’empatia, che matura anche aiutando il prossimo. Le spiegazioni su come usare il metodo per aiutare altri, si trovano a pagina 18.

Raggio d’azione del metodo
Il metodo: Guarigione dai traumi dal concepimento alla nascita, favorisce:
-la guarigione da traumi psichici in generale, ma soprattutto da traumi concernenti la fase concepimento, gravidanza, nascita-parto;
– la guarigione fisica in generale e, soprattutto, la guarigione da patologie direttamente correlate ai traumi della fase concepimento – gravidanza – nascita;
– la guarigione delle dinamiche familiari, consce e inconsce;
-la guarigione dai traumi riguardanti eventuali aborti, sia personali sia nell’ambito della famiglia;
– la consapevolizzazione del processo di incarnazione;
– il riconoscimento e l’elevazione della missione spirituale
– la purificazione e l’illuminazione dell’albero genealogico;
– la soluzione di problemi familiari, di coppia, professionali, finanziari e altri, soprattutto di quelli collegati direttamente con i traumi, personali e familiari, relativi a concepimento-gravidanza-parto;
– il miglioramento della qualità di future fecondazioni, gravidanze e nascite, nell’ambito familiare;
– l’ottimizzazione della vita sessuale, emozionale e mentale;
– il miglioramento del destino astrologico.
Illuminare la mente
La trasformazione della mente da processo, prevalentemente ostacolante, in risorsa evolutiva, è uno degli aspetti fondamentali della maturazione spirituale.
Lo scopo primario del libro è proporre soluzioni concrete per realizzare le potenzialità evolutive della mente, anche attraverso la neutralizzazione degli aspetti negativi dell’attività mentale.
Tra i propositi più elevanti su cui si basa il metodo proposto, ci sono l’emersione del Vuoto mentale e il pensare consapevole direttamente scaturente dal Vuoto mentale stesso.
Per favorire la realizzazione di questi propositi, si agirà attraverso tre elementi principali:
1) una trattazione sulla mente, basata in buona parte su riflessioni riguardanti la massima: la mente mente, che è un’ottima base per riflettere su verità e falsità sulla mente.
2) la presentazione del metodo meditativo: Illuminare la mente.
3) il favorire l’apertura a influssi evolutivi qualitativi, apertura che avviene spontaneamente attraverso la lettura.

Aiutare altri e attività terapeutica
Il metodo evolutivo proposto, oltre che per aiutare se stessi è adatto anche per aiutare altri. Può essere utilizzato sia da terapeuti professionisti, sia da chi non svolge attività terapeutica, ma vuole aiutare conoscenti, familiari, amici, o altri.

Metodo: Illuminare la mente
Il metodo meditativo Illuminare la mente è adatto a tutti, anche a chi non ha mai meditato.
Il metodo comprende un ampio spettro di esercizi meditativi, che permettono un approccio flessibile, in base alle specifiche esigenze del singolo e delle sue tempistiche. Basandosi sugli esercizi proposti, ciascuno può cioè modellare il proprio programma di lavoro.
Il metodo comprende una serie di meditazioni, tra cui specifici esercizi per:
– realizzare la Suprema Meditazione,
– purificare la mente,
– maturare il Pensare Consapevole,
– realizzare il Divino attraverso la mente,
– far emergere il Vuoto mentale,
– maturare la capacità di testimoniare,
– aumentare le capacità meditative,
– trattare altri.
Consapevolizzare sempre, colpevolizzare mai.
Lo scopo primario della pubblicazione di Trasformare i sensi di colpa in Amore, è favorire la liberazione consapevole dai sensi di colpa.
La filosofia di questo libro può dirsi riassunta in questi tre assiomi.
Colpevolizzare produce problemi,
consapevolizzare soluzioni.
La regola dovrebbe essere:
consapevolizzare sempre,
colpevolizzare mai.
Dobbiamo sostituire
il culto della colpevolizzazione con
il rito della consapevolizzazione.
Integrare teoria e pratica
Nella seconda parte del libro, verrà esposto il metodo meditativo Trasformare i sensi di colpa in Amore . Il metodo è adatto a tutti, anche a chi in genere ha difficoltà a meditate, come anche a chi non ha mai meditato.
Il metodo Trasformare i sensi di colpa in Amore, comprende un ampio spettro di esercizi meditativi, che permettono un approccio flessibile, in base alle specifiche esigenze del singolo e delle sue tempistiche. Basandosi sugli esercizi proposti, ciascuno può cioè modellare il proprio programma di lavoro.
Il metodo può essere usato anche per aiutare altri, sia da parte di terapeuti professionisti, sia da parte di chi vuole, semplicemente, aiutare un amico, un parente o altri.
Il metodo meditativo comprende una serie di esercizi per:
1) Aumentare le capacità meditative e realizzare lo spazio meditativo;
2) Risolvere i sensi di colpa in generale;
3) Risolvere i sensi di colpa riguardanti i genitori;
4) Risolvere i sensi di colpa nel rapporto con i figli;
5) Purificare l’albero genealogico dai sensi di colpa;
6) Neutralizzare le conseguenze negative dei sensi di colpa;
7) Risolvere il senso di peccato;
7) Neutralizzare le matrici familiari del senso di peccato;
8)Liberarsi dal culto della colpevolizzazione.
Il proposito fondamentale della pubblicazione di questo libro, è aiutare il lettore a divenire bene sempre maggiore, per realizzarsi come Bene Assoluto, in modo da riconoscere il Bene Originale come Identità Reale: Verità – Pura Coscienza – Beatitudine.
Le indicazioni date dovrebbero servire, soprattutto, per favorire la conoscenza diretta di ciò che si intende con le idee Bene Assoluto e Bene Originale, attraverso l’aumento della Conoscenza di Sé. Per facilitare la realizzazione di questo proposito, verranno esposte anche tecniche meditative, facenti parte del metodo Bene Assoluto.
Lo scopo primario della pubblicazione di questo libro, è favorire la liberazione dal culto del sacrificio e dal culto della punizione, fenomeni direttamente correlati con le tematiche: vittimismo, sadismo e masochismo.
La prima parte del libro è dedicata a una breve esposizione sui fenomeni culto del sacrificio e culto della punizione. Uno dei scopi primari dell’esposizione è attivare processi di purificazione e consapevolizzazione, in modo da far scaturire dirette risposte interiori: concetti esteriori in funzione di verità interiori; insegnare in modo da far emergere l’educamento.
Nella seconda parte del libro è esposto il metodo meditativo per agire direttamente sul culto del sacrificio e della punizione, sul vittimismo e sulle dinamiche sadomasochistiche.
Il metodo offre esercizi per operare specificatamente su se stessi, oppure, volendo, sulla vita di coppia, sulla sessualità, sulle dinamiche familiari e sull’ambito lavorativo.
Il metodo è adatto a tutti, anche a chi in genere ha difficoltà a meditare, come anche a chi non ha mai meditato. Il metodo, comprende un ampio spettro di esercizi meditativi, che permettono un approccio flessibile, in base alle specifiche esigenze del singolo e delle sue tempistiche. Basandosi sugli esercizi proposti, ciascuno può cioè modellare il proprio programma.
Il metodo può essere usato anche per aiutare altri, sia da parte di terapeuti professionisti, sia da parte di chi vuole, semplicemente, aiutare un amico, un parente o altri.